Blog: http://Hernan.ilcannocchiale.it

Lo sbarco...

Dopo tanto vagare, eccomi arrivato su quest'isola tranquilla e pacifica, lontana dal frastuono delle battaglie mediatiche. Innanzitutto mi presento... Mi chiamo Alessandro, sono un ragazzo ventitrenne in cerca di qualcosa che ancora non ho trovato, sono iscritto alla facoltà di Conservazione dei beni culturali a Urbino e, per guadagnarmi la pagnotta quotidiana, lavoro otto-nove ore al giorno (il mestiere che faccio, non lo dico). "Testa rasata" è il nomignolo che mi hanno attribuito i vecchietti del mio quartiere, i quali mi tengono tanta compagnia durante le domeniche dedicate all'ozio e alcune volte, quando ho voglia, ci scappa anche una bella partita a carte nel vecchio circolo Arci, che dista pochi metri da casa mia.
Di conoscenti ne ho molti, ma di "veri" amici, con la A maiuscola, ne conosco pochi, come, a mio parere, è la situazione di tutti. Mauro e Massimo sono i miei due migliori amici, ma soprattutto due fratelli che stimerò per tutta la vita e oltre; le passioni che ci uniscono sono il vino, la campagna e le ragazze. Su quest'ultimo punto ci sarebbe da scrivere libri sulle nostre avventure amorose; dopo una storia durata un po di anni, mi sono lasciato travolgere dalla lucente bellezza della natura femminile, così mi ritrovo single con alcune giovani donzelle sparse per il mondo. 
Un'altro interesse morboso che nutro è la letteratura. Da un po di tempo, dopo la consueta cena, ho spento la televisione per dedicare quel frammento di giornata alla lettura; libri, libri, libri sono il mio paradiso spirituale dopo una lunga e stressante giornata lavorativa, con loro, la mia mente riesce a volare e a esplorare nuovi mondi . Dostoevskj, Pasolini, Moravia, e il giovane Alessandro Baricco sono alcuni dei miei autori preferiti, con i quali ho passato tante liete serate in compagnia delle loro soavi parole.  
Proprio in questo momento, i miei amici stanno invocando il mio nome sotto casa mia, per andare a consumare il consueto aperitivo domenicale nei bar del lungo mare; è meglio che scappi, prima che mi sfondino la porta!!!

p.s.: scrivetemi qualche commentino, io sono sempre qui...  

Pubblicato il 17/4/2005 alle 18.41 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web